Concerto di Canto lirico – Giovani interpreti allievi della masterclass di Mariella Devia

Dettagli

Teatro Corsini – Barberino di Mugello

19 Luglio ore 21:15 Ingresso libero

CONCERTO LIRICO

DEI MIGLIORI ALLIEVI DELLA MASTER CLASS INTERNAZIONALE 2018 tenuta da MARIELLA DEVIA

Holly Czolacz, Bei Bei Li, Adina Vilichi soprani

Accompagnamento pianistico di Elisabetta Sepe

Programma

  • Bellini da I Capuleti e i Montecchi

“Eccomi in lieta vesta…Oh quante volte”       Adina Vilichi

  • Donizetti da Anna Bolena

“Piangete voi…al dolce guidami”       Bei Bei Li

  • Donizetti da Lucia di Lammermoor

“Regnava nel silenzio”           Holly Czolacz

  • Gounoud da Roméo et Julliette

“Je veux vivre”           Adina Vilichi

  • Donizetti da Lucia di Lammermoor

“Ardon gl’incensi”     Holly Czolacz

  • Verdi da Don Pasquale

“Quel guardo il cavaliere”      Adina Vilichi

  • Puccini da Turandot

“Signore ascolta”        Bei Bei Li

  • W.A. Mozart                          da Le nozze di Figaro

“Canzonetta sull’aria” Holly Czolacz, Adina Vilichi

 

*          *          *          *          *

  • Verdi da La Traviata

“E’ strano…sempre libera”     Holly Czolacz

  • Puccini da La Bohème

“Si, mi chiamano Mimì”        Bei Bei Li

  • Puccini da La Bohème

“Quando m’en vo”     Adina Vilichi

  • Puccini da Turandot

“Tu che di gel sei cinta”         Bei Bei Li

  • Puccini da Gianni Schicchi

“Oh mio babbino caro”          Holly Czolcz

  • Puccini da Madama Butterfly

“Un bel dì vedremo”  Bei bei Li

Docenti

Pianista Elisabetta Sepe

Pianista Elisabetta Sepe

ELISABETTA SEPE nata a Firenze, ha studiato pianoforte con Lucia Passaglia, Pietro Rigacci, Riccardo Risaliti. Si è perfezionata a Parigi con J. Bourgès-Manoury, prosecutrice della scuola di Dinu Lipatti, ottenendo il "Prix d'excellence" presso il Conservatorio Nazionale della città. Ha inoltre  frequentato i corsi di perfezionamento con Aquiles delle Vigne e Dario De Rosa.

Parallelamente agli studi umanistici ha conseguito i diplomi in Pianoforte, Didattica della Musica, Musica Corale e Direzione di Coro, il Diploma Accademico di secondo livello in Musica vocale da Camera ed ha seguito corsi di Composizione, Musica da Camera strumentale, Organo, Clavicembalo e Basso continuo, Fortepiano, Direzione d’Orchestra, Semiologia gregoriana, Musicologia, Analisi Musicale, Repertorio corale. Ha inoltre ottenuto il Diploma di perfezionamento per Direttori di Coro al termine di un corso di formazione professionale triennale organizzato dalla Fondazione "Guido d'Arezzo"in collaborazione con la Comunità Europea.

La sua carriera musicale è cominciata a dieci anni quando in concerto ha diretto una sua composizione per piccola orchestra. In seguito, a diciassette anni ha debuttato con un recital pianistico nel Salone de' Dugento in Palazzo Vecchio. È seguita poi una intensa attività concertistica sia come solista, con orchestra che in gruppi cameristici presso importanti associazioni e centri musicali italiani e internazionali.

È impegnata come pianista accompagnatore sia nell'ambito cameristico che lirico e dal 1999 al 2015 è stato Maestro Collaboratore di Sala presso l'Opera di Firenze - Maggio Musicale Fiorentino dove ha lavorato con illustri direttori tra cui Zubin Mehta - con cui ha effettuato una tournée in Giappone nel 2006 - , Seiji Ozawa, Daniel Oren, Roberto Abbado, Bruno Bartoletti, Ivor Bolton, celebri cantanti quali Eva Mei, Mariella Devia, Barbara Frittoli, Elizabeth Norberg-Schulz, Caterina Antonacci, Daniela Barcellona, Sonia Ganassi, Laura Polverelli, Raul Gimenez, Francesco Meli, Vittorio Grigolo, Ambrogio Maestri, Alessandro Corbelli, Pietro Spagnoli, Giorgio Surjan e importanti registi tra i quali Luca Ronconi, Graham Vick, Federico Tiezzi, Fabio Sparvoli, Ferzan Ozpetek, Daniele Abbado.

Collabora stabilmente dal 1991 alle attività concertistiche e culturali di "Firenze Lirica" e di "Foyer - Amici della Lirica di Firenze" di cui è Direttore Artistico.

E’ stata protagonista di significative manifestazioni,tra le quali la collaborazione pianistica nel concerto tenuto da Rolando Panerai per il cinquantennale della sua carriera e l'esecuzione di una parafrasi su temi Verdiani da lei composta in occasione della consegna del premio "L'aria di baule" a Fedora Barbieri.

Nel 1996 ha fondato il gruppo vocale  “Novi Cantores” di Firenze, e dal 2004 al 2009 ha diretto il coro "Harmonia Cantata".

Giovanissima vincitrice di concorso è docente di ruolo dal 1996. Attualmente è titolare della cattedra di Pratica Pianistica presso il Conservatorio Statale di Musica "Luigi Cherubini" di Firenze dove insegna anche Lettura e Studio dello spartito nel triennio e biennio di Canto.

Holly Czolacz

Holly Czolacz

Holly Czolacz (Soprano) si è laureata con un MA (Hons) e Distinction in Performance alla “Royal Academy of Music di Londra” e frequenta attualmente il Biennio Superiore di Canto presso il “Conservatorio G.B.Pergolesi” di Fermo sotto la guida del M° Lucia Fiori. Ha perfezionato il suo repertorio teatrale partecipando in qualità di allieva effettiva a corsi e Masterclass tenuti da grandi artisti quali Josè Carreras, Mariella Devia, Luciana Serra, Tiziana Fabbricini, Nicola Alaimo, Francesco Micheli ed altri. Ha vinto: il 3° premio al “Concorso Lirico Internazionale Aurelio Burzi”; la selezione per il ruolo di Clorinda dell’opera “Cenerentola” di G. Rossini, ruolo con cui ha debuttato nel 2017 nell’ambito del Rossini Opera Festival al “Teatro Gioachino Rossini” di Pesaro, sotto la guida del M° Alberto Zedda e la direzione di Manlio Benzi; la selezione per il ruolo di Marietta, soprano protagonista dell’opera “Il borgomastro di Saardam” di Gaetano Donizetti al “Donizetti Opera Festival” di Bergamo, ruolo da lei interpretato sotto la direzione di Roberto Rizzi Brignoli; la selezione per il ruolo di Violetta Valery nell’opera “La Traviata” di G. Verdi, che andrà in scena in autunno al “Teatro Alessandro Bonci” di Cesena, con la direzione del M° Paolo Manetti e la regia di Gianfranco Zanetti. Holly Czolacz svolge intensa attività concertistica sia in Duo che con diverse formazioni cameristiche ed orchestrali, attualmente è impegnata in un tour di concerti con il quintetto di fiati ‘Orobie’ nell’ambito del “Festival Suoni in Estate” realizzato dalla Fondazione Teatro Donizetti e sempre in collaborazione con il “Teatro Donizetti di Bergamo” è Soprano protagonista nello spettacolo lirico-teatrale interamente dedicato alle opere di Donizetti dal titolo: “Il volo del gufo”.

Bei Bei Li

Bei Bei Li

Nata a Shan Dong(Cina) nel 1982, dopo aver conseguito il diploma al Conservatorio Statale di Musica di Tian Jin si trasferisce in Italia nel 2007, dove si laurea al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze nel 2014.
Nel luglio 2015 si perfeziona nel “Bel canto” e Romanticismo presso Accademia Chigiana di Siena sotto la guida Mº Raina Kabaivanska, con la quale ha frequentato la Masterclass annuale all’istituto Vecchi-Tonelli di Modena.
2016 settembre vince la borsa di studio dalla Fondazione di Raina Kabaivanska di NBC e il ruolo Liù di Turandot a Teatro Sofia National Opera and Ballet.
2017 maggio si perfeziona il “Bel canto” con Mº Mariella Devia a Roma e novembre a Arosio.
Ha fatto la Masterclass con Raina Kabaivanska, Mariella Devia, Eva Marton, Donata d’Annunzio Lombardi etc.
Come il ruolo ha Liù nel Turandot, Mimì nel La Bohème, Lauretta nel Gianni
Schicchi, Anna Bolena nel Anna Bolena, Violetta nel La Traviata, Micaëla nel
Carmen, Nedda nel I Pagliacci, Carmina Burana etc.
Il teatro in cui dove ha cantato sono Teatro Reggio di Parma, Teatro Goldoni di Firenze, Teatro Pergola di Firenze, Teatro Verdi di Firenze, Teatro Sofia National Opera and Ballet etc.
Premi
2012 è Finalista al “VII° Concorso Internazionale di Canto Lirico Martini - Città di Mantova”.
2014 vincitore all’audizione Accademia Pucciniano del Torre del Lago.
2016 è Finalista al IIº concorso per Accademia Maggio Fiorentino.
2017 è Finalista a concorso lirico internazionale MOA competition 2017.

Adina Vilichi

Adina Vilichi

Educazione e formazione
Nel 2011 ottiene il diploma di maturità presso il liceo di musica “Victor Brauner” di Piatra Neamt, Romania , dove studia canto lirico con la Professoressa Elena Botez.
Nel 2015 ottiene il Diploma Accademico di primo livelo in canto lirico presso il Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze con la Professoressa Donatella Debolini.
A febbraio 2018 ottiene il Diploma Accademico di Secondo Livello in Canto lirico presso il Conservatorio Statale di Musica Luigi Cherubini con il massimo dei voti.
Esperienze interpretative:
Durante gli studi liceali (2009-2011) partecipa a numerosi concerti e recital e a concorsi nazionali ed internazionali d’interpreatazione musicale dove ottiene numerisi premi.
Durante la formazione universitaria ha partecipato a vari laboratori e progetti organizzati dal “Conservatorio Statale di Musica Luigi Cherubini” in collaborazione con altre istituzioni artistiche importanti di Firenze:
2012-2013 – Laboratorio di direzione d’orchestra del Maestro Alessando Pinzauti dove intepreta il ruolo di Despina dall’opera ”Cosi fan tutte” di W. A. Mozart in concerti organizzati dal Conservatorio di musica Luigi Cherubini.
2013-2014 – Intepreta il ruolo dello Spirito ed il Ruolo della seconda donna nella produzione di Didone ed Enea del Conservatorio nelle diverse repliche dello spettacolo a Firenze. La produzione è stata eseguita anche all’accademia di musica di Budapest, Ungheria;
Interpreta la parte del soprano nella messa “Vespre Solenne de Confesores” di W.A. Mozart tenuta nella chiesa di Santo Spirito di Firenze e diretta dal Maestro Oleg Caetani;
2014-2015 – Intepreta il ruolo di Adele dall’operetta “Il Pipistrello” di Strauss nella produzione del Conservatorio di Musica Luigi Cherubini in collaborazione con il teatro Maggio Musicale Fiorentino preso il Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze.
2015-2016 – Partecipa ai concerti organizzati dall’associazione “Firenze Lirica” Partecipa alla stagione concertistica del conservatorio con la Cantata BWV 51 “ Jauchzet Got in allen Landen” di J.S.Bach;
Partecipa alla masterclas tenuta dalla Signora Stefania Bonfadelli a Bracciano, Roma.
2017 – Debuta nel ruolo della Marchesa nell'opera “Il mondo alla rovescia” di Antonio Salieri al Cantiere Internazionale d'arte di Montepulciano, sotto la direzione del Maestro Roland Böer

Non dimenticare

i nostri partner

IMOC 2019
contattaci
International Musica Festival Chianciano Terme (Italy)

Viale Dante 37 53042 Chianciano Terme ( SI)

centromusicarte@musicarte.it

055 38 60 572 , +39 335 72 949 72

Eventi
Prossimi appuntamenti