Clarinetto – Davide Bandieri

Dettagli

La Masterclass di clarinetto tenuta da Davide Bandieri si terrà dal 16 al 20 luglio, a Villa Simoneschi, in Via Dante 37 Chianciano Terme.

Durante la Masterclass saranno approfonditi i passi orchestrali ed il repertorio solistico.

Quota di iscrizione da versare all’iscrizione € 50

Nel caso in cui nuove disposizioni governative impedissero lo svolgimento delle masterclasses, la quota di iscrizione sarà interamente restituita.

Quota per studenti effettivi € 300 da versare entro e non oltre il 20 giugno 2020

Quota per studenti uditori € 70 da versare entro e non oltre il 20 giugno 2020

Per iscrizioni vai alla pagina: Modalità di iscrizione

Docenti

Davide Bandieri

Davide Bandieri

Nasce a Firenze nel 1979. Si diploma in clarinetto nel 1997 presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni di Livorno sotto la guida del M° Dario Goracci. In seguito si perfeziona con Fabrizio Meloni, Karl Heinz Steffens e Alessandro Carbonare, con quest’ultimo presso l’Accademia Mythos della Fondazione A. Toscanini. Nel 2002 consegue il Master del corso triennale di musica da camera presso l'Accademia "Incontri col maestro"di Imola sotto la guida del M° Pier Narciso Masi.

Dal 2012 , dopo aver vinto un concorso internazionale, ricopre il ruolo di Primo clarinetto Solista dell’ Orchestre de Chambre de Lausanne.  Dal 2004 al 2011 ha ricoperto il ruolo di clarinetto piccolo solista dell’Orquesta Sinfonica de Madrid (Orchestra Titolare del Teatro Real).

Ha collaborato con Lucerne Festival Orchestra, Mahler Chamber Orchestra, Orchestra dell'Accademia Nazionale di S. Cecilia, Orchestra Nazionale della RAI, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra della Toscana, Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma suonando sotto la direzione di Maestri come Claudio Abbado, Riccardo Muti, Daniel Harding, Giuseppe Sinopoli, Kent Nagano, Gianluigi Gelmetti, Bruno Bartoletti, Roberto Abbado, Lu Jia, Myung-Wung Chung, Pinchas Steinberg, Tugan Sohiev. Inoltre collabora in qualità di primo clarinetto con la Camerata Strumentale di Prato.

Ha suonato come solista “Introduzione, Tema e Variazioni” di G. Rossini, il Concertino di F. Busoni, il Concerto di A. Anichini, il Concertino di L. Berio, “Totus in corde lanqueo” di F. Schubert rispettivamente sotto la direzione di A. Pinzauti, J. Webb, B. Ungrangsee, D. Dini Ciacci, K.H. Steffens.

Nel 2002 vince il I° Tremplin Jeunes indetto dalla Selmer Paris che lo porterà ad esibirsi nell’Atrium Magne di Parigi e al ClarinetFest 2003 presso l’Università di Salt Lake City

Svolge un’intensa attività cameristica che lo ha portato ad esibirsi alla KKL di Lucerna ( I Solisti della Lucerne Festival Orchestra ), al Teatro Coliseo di Buenos Aires ( I solisti della Camerata Strumentale ), al Teatro dell’Opera di Roma, al Teatro Real di Madrid ( I Solisti dell’Orchestra Sinfonica di Madrid),  agli Amici della Musica di Firenze ( I Solisti della Camerata Strumentale).

Nel 1998 fonda il Duo Prevert con il pianista Luca Torrigiani, con il quale vince numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali di musica da camera ( Racconigi, Pietra Ligure, Concorso L. Nono, Pinerolo).

Molto attivo nella musica contemporanea, ha commissionato ed eseguito brani in prima assoluta di autori come Antonio Anichini, Massimo Botter, Willy Merz, Eduardo Morales–Caso, Ailem Carvajal Gomez, Ileana Perez Velazquez, Luis Cosme Gonzalez. Luigi Abbate, Gianluca Cascioli.

Non dimenticare

i nostri partner

IMOC 2020
contattaci
International Musica Festival Chianciano Terme (Italy)

Viale Dante, 37 53042 Chianciano Terme ( SI)

centromusicarte@musicarte.it

055 38 60 572 , +39 335 72 949 72

Eventi
Prossimi appuntamenti